7 FEBBRAIO 2015: DUE PROBLEMI

di Ennio Abate

Da oggi in questa categoria del sito (Diario di lavoro etc.) appariranno le note dei redattori e dei commentatori – assidui o occasionali – di POLISCRITTURE.
Riguarderanno il lavoro fatto o da fare dalla rivista/sito e potranno essere inviate preferibilmente a: poliscritture@gmail.it
La lunghezza non deve superare le 20-30 righe.

Comincio io, accennando a due problemi:
– dopo la morte di Gianmario Lucini, che dal n. 9 aveva accettato di editare come CFR la rivista cartacea, a me pare che si sia chiusa una fase e vada ripensata una prospettiva.Sono del parere che, ultimato il n.11 sulle scienze, si debba chiudere (magari temporaneamente) con il cartaceo, a meno di un ripensamento convincente della sua funzione, preparazione e destinazione;
– tranne alcune eccezioni, l’attuale redazione del sito (siamo in 11) – e lo dico non per drammatizzare o colpevolizzare nessuno – è, come si vede dai post pubblicati, meno attiva e presente di quanto si sperasse. La collegialità del lavoro è quasi azzerata ed io amministro il sito da solo.
Sono problemi che hanno a che fare con la pesante situazione politica e culturale in cui dobbiamo operare. E ritengo che non vadano nascosti ai lettori.

Un pensiero su “7 FEBBRAIO 2015: DUE PROBLEMI

  1. la “pesante situazione politica e culturale” è la sola che va esaminata e acquisita per qualunque lavoro immaginario e creativo abbia senso impegnarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *