Archivi categoria: Archivio Antologico

Due conversazioni  con Giampiero Neri

neri_giampiero1

 di Ennio Abate

25 agosto 2004

Un’indole contemplativa

A – Da quando ti ho conosciuto – saranno un quattro anni – ti ho sempre pensato come un uomo di indole contemplativa.

N – Sì, sono sempre stato un contemplativo, un uomo poco portato all’azione e molto di più alla meditazione. Riassuntivamente potrei dire un pigro.

A – E come s’è costruita questa tua indole? Continua la lettura di Due conversazioni  con Giampiero Neri

MERITI E DEMERITI DELLA MOLTITUDINE POETANTE

moltinpoesia Laboratorio

Moltinpoesia (5): Moltitudine poetante

di Luca Ferrieri

venerdì 12 marzo 2010

Stralcio:

Se vogliamo quindi utilizzare il termine moltitudine in azioni poetiche e culturali dovremo cominciare a chiarire molto bene che esso non ha nulla a che vedere con la cosiddetta cultura di massa e con la massificazione, che esso vuol essere altra e antitetica cosa rispetto all’utilizzo che del bene comune, del senso comune, del luogo comune ha fatto e fa l’industria cultu-rale oggi divenuta potenza planetaria. Ancor di più dell’industria culturale occorre diffidare quando pretende di vendere con il pro-dotto anche l’aura e l’etichetta di esclusività

Continua la lettura di MERITI E DEMERITI DELLA MOLTITUDINE POETANTE

LETTURE PUBBLICHE DI POESIA: SERVONO ALLA POESIA?

moltinpoesia Laboratorio

Moltinpoesia (4): reading

di Luca Ferrieri

(Sintesi intervento del 21 marzo 2006 alla Palazzina Liberty di Milano nell’ambito del Laboratorio Moltinpoesia)

Stralcio in evidenza
*Teniamo presente che in America questo mondo, grazie agli insegnamenti universitari di scrittura creativa, grazie a una maggiore attenzione da parte dei mass media, è comunque molto più esteso che da noi; eppure anche qui si tratta di fare il salto per proporre l’esperienza della poesia a una massa molto più vasta di lettori, certamente facendo anche opera di educazione poetica, per¬ché, come in ogni altra arte, sono l’ascolto, la conoscenza, la consuetudine che affinano il gusto.* Continua la lettura di LETTURE PUBBLICHE DI POESIA: SERVONO ALLA POESIA?

AGLI INIZI DEL “LABORATORIO MOLTINPOESIA”

moltinpoesia Laboratorio

Moltinpoesia (2): Agli inizi del “Laboratorio Moltinpoesia”

 di Ennio Abate

Il senso di questa serata è sintetizzato nel titolo e sottotitolo dell’iniziativa: *I molti nella poesia d’oggi. Microfono aperto. Letture in vista di un laboratorio*.   Continua la lettura di AGLI INIZI DEL “LABORATORIO MOLTINPOESIA”

RENDICONTO DEL 2011 SUL «LABORATORIO MOLTINPOESIA»

moltinpoesia Laboratorio

MOLTINPOESIA (1)

di Ennio Abate

Pubblicherò senza un ordine ragionato i  materiali (testi poetici, resoconti di incontri, testi critici, discussioni e scambi di mail) miei o di altri amici che, in modi ora militanti ora distaccati, hanno ruotato attorno al concetto dei *moltinpoesia*. Comincio con un rendiconto del 2011 destinato ai funzionari del settore Cultura del Comune di Milano che G. Majorino, presidente della Casa della Poesia di Milano, mi aveva richiesto. Pur essendo scarno, cronachistico e abbastanza neutro dà un’idea delle iniziative realizzate. [E. A.]


 «Questa nostra dottrina sarà forse accolta con un sorriso da coloro che, riservando alla massa del popolo i vizi propri di tutti i mortali, dicono che il volgo è in tutto sregolato, che fa paura se non ha paura, che la plebe o serve da schiava o domina da padrona, che non è fatta per la verità, che non ha giudizio, ecc. Invece la natura è una sola ed è comune a tutti… è identica in tutti: tutti insuperbiscono del dominio; tutti fanno paura se non hanno paura, e ovunque la verità è più o meno calpestata dai cattivi o dagli ignavi, specie là dove il potere è nelle mani di uno o di pochi che nell’istruire i giudizi non hanno di mira la giustizia o la verità, ma la consistenza dei patrimoni
 

Baruch Spinoza, Trattato politico

Il Laboratorio Moltinpoesia ha iniziato le sue attività nel 2006. Il suo scopo – rispondere alla crisi della poesia mobilitando le energie dei tanti che oggi scrivono o s’interessano di poesia con molta passione e poco o dubbio studio – fu chiarito nel primo comunicato stampa del 12 marzo 2006. [1] Continua la lettura di RENDICONTO DEL 2011 SUL «LABORATORIO MOLTINPOESIA»