Archivi tag: Tommaso Di Francesco

Sulle prode di “Domani”

scialoia-per-abati-scl

di Velio Abati

Bisogna riportare l’attenzione critica su “Domani” di Velio Abati. Nel maggio 2014 ne parlai qui ed altri lo fecero sul blog dello stesso autore (qui). Ma il silenzio è caduto su quest’opera difficile, volutamente fuori moda rispetto alla narrativa italiana contemporanea  e sul suo autore, che non ha ceduto né ai pentimenti politici né a quelli letterari. A questo primo rendiconto sull’accoglienza ricevuta dal romanzo, scritto dallo stesso Abati,  seguiranno  alcuni interventi di lettori di “Domani” ai quali ho richiesto una rilettura meditata e critica dell’opera. L’immagine pittorica di Toti Scialoia che accompagna questo post mi è stata fornita dallo stesso Velio.  Ho preferito collocare i brani del romanzo, da lui citati nel resoconto, in una “Appendice” per permetterne una lettura autonoma  ma anche facilmente  riconducibile al suo bilancio. [E. A.] Continua la lettura di Sulle prode di “Domani”

Memento di Madre Courage

gentiloni

1

Siamo pronti a com­bat­tere», le parole del mini­stro degli esteri Paolo Gen­ti­loni sono chiare: il governo ita­liano Renzi-Alfano è pronto ad una nuova avven­tura mili­tare. Dove? In Libia. E come? Ma natu­ral­mente «sotto egida Onu», nel qua­dro della sup­po­sta lega­lità inter­na­zio­nale (can­cel­lata dalle tante guerre decise senza e con­tro le Nazioni unite). E per­ché? Per­ché i mili­ziani dello Stato isla­mico hanno occu­pato Sirte, la terza città della Libia 450 km da Tri­poli. Con evi­dente minac­cia diretta per l’Italia. Un inter­vento dun­que «preventivo». Con in canna l’aggettivo «uma­ni­ta­rio»: la tra­ge­dia dei migranti afri­cani in fuga attra­verso la Libia, merce di scam­bio di bande rivali e abban­do­nati da noi ai cimi­teri marini. (Tommaso Di Francesco,http://ilmanifesto.info/pronti-a-combattere-a-chi/)

2

Ennio Abate – MARZO 1821 – MARZO 2011

(qui)