Ultimi articoli
poliscritture16 Luglio 2024di Gualtiero Via [...] Leggi di più...
poliscritture15 Luglio 2024di Ennio Abate Tutti condannano la violenza altrui e – previdenti? cinici? obbligati? – non smettono la loro.   AL VOLO/ AHI NOI, COME DA COPIONE… [...] Leggi di più...
poliscritture15 Luglio 2024Per leggere l’articolo clicca QUI [...] Leggi di più...
poliscritture11 Luglio 2024  di Carlotta Pais È di pochi giorni fa la notizia della morte di Satnam Singh, bracciante agricolo che, in provincia di Latina, a seguito di un incidente che gli ha causato l’amputazione del braccio, è stato abbandonato senza soccorsi, arrivati quando era ormai troppo tardi per intervenire. [...] Leggi di più...
poliscritture8 Luglio 2024a cura di Samizdat Sopresa in Francia, vince la sinistra. Le Pen terza. Attal lascia. Melenchon: governiamo noi Doccia fredda per la destra al secondo turno delle legislative. Bardella: “Ha vinto l’alleanza del disonore”. Macron, il cui blocco centrista è secondo, invita alla prudenza e attende i risultati definitivi (https://www.agi.it/estero/news/2024-07-07/elezioni-francia-exit-poll-risultati-le-pen-macron-27049641/) Primi commenti Lino Di Martino … Continua la lettura di 7 luglio 2024. Una boccata d’aria francese? → [...] Leggi di più...
poliscritture4 Luglio 2024di Angela Villa [...] Leggi di più...
poliscritture2 Luglio 2024di Margherita Lorenzoni Il titolo del libro di Velio Abati (La memoria delle piante) rivela la centralità del tema della memoria. La memoria che interessa all’autore è quella delle classi subalterne (in particolare quelle che appartengono a un mondo contadino che lui, per ragioni biografiche, conosce bene e che è ricorrentemente protagonista della sua scrittura). … Continua la lettura di La memoria delle classi subalterne → [...] Leggi di più...
poliscritture29 Giugno 2024Sensibilità ecologista e sentimento della montagna nei versi di Gianmario Lucini Una versione precedente di questo articolo del 9 settembre 2017 (in forma di opuscolo e con le immagini di Stefania Corti) é uscita nell’ottobre 2015 in Poliscritture (qui). [E. A.] di Marcella Corsi Gianmario Lucini è stato un poeta, un editore coraggioso, un critico … Continua la lettura di Dove il crinale accarezza il sorriso del cielo → [...] Leggi di più...
poliscritture28 Giugno 2024di Ennio Abate PER LEGGEREL’ARTICOLO CLICCA QUI [...] Leggi di più...
poliscritture27 Giugno 2024Prove per un approccio ecocritico ai versi di Fortini: Una obbedienza Ripubblico in versione completa questo importante saggio già comparso   nel n. 9 cartaceo di  Poliscritture (gennaio 2013) ma mutilato di alcune importanti note. [E. A.] di Marcella Corsi [...] Leggi di più...
poliscritture26 Giugno 2024di Gianfranco La Grassa (Franco Nova) [...] Leggi di più...
poliscritture25 Giugno 2024Presentazione di un articolo di Sergio Fontegher Bologna da “il manifesto” (qui) a cura di Samizdat Vorreste la bicicletta:  tutti i lavoratori del settore agricolo fossero pagati con un salario minimo di 9 euro l’ora….? Ma sapete ancora pedalare? E, cioè, vi rendete conto che ci vuole qualcosa che assomiglia a una rivoluzione? E che … Continua la lettura di Vorremmo la bicicletta? Ma sappiamo ancora pedalare? → [...] Leggi di più...
poliscritture23 Giugno 2024di Ennio Abate PER LEGGERE CLICCA QUI [...] Leggi di più...
poliscritture22 Giugno 2024di Marcella Corsi “Elemosina di persi amori la poesia”)// feci la scelta quella sera, fortunata/ di portar via Camminando un libro in versi/ da subito bello poi stupefatto di verde d’azzurro/ stupefacente e ancora grandemente bello// m’ha rallegrato di buona compagnia/ più d’una giornata: sguardi aperti, sapienti/ corteggiamenti, piogge leggere scrosci luci silenzi/ un’attenzione al … Continua la lettura di anche le tartarughe forse nella pioggia → [...] Leggi di più...
poliscritture21 Giugno 2024di Paolo Di Marco a) premessa Con un articolo sul NYTimes del 4 Giugno della biologa molecolare Alina Chan abbiamo finalmente e pubblicamente tutti gli elementi necessari a dire l’ultima parola sulla pandemia. Dato che si presenta come un giallo colla classica lenta raccolta di indizi, la formulazione di ipotesi e i colpi di scena, … Continua la lettura di Covid, l’ultima parola → [...] Leggi di più...
poliscritture20 Giugno 2024  di Alessandra Pavani C’era una volta una bambina che sembrava una piccola donna. O forse era una piccola donna che sembrava una bambina. L’età non è importante per chi vive fuori del tempo, e lei ci viveva davvero fuori del tempo, in un mondo separato, di sua creazione. Indubbiamente però era giovane, perché della … Continua la lettura di Fiaba crudele → [...] Leggi di più...
poliscritture16 Giugno 2024Riordinadiario NEI DINTORNI DI F.F. 1996 di Ennio Abate Questo articolo fu pubblicato su ALLEGORIA n. 20-21, Anno VIII, NUOVA SERIE, 1996, nella rubrica “La ricezione”. Il suo sottotitolo, “Rileggendo i necrologi in morte di Franco Fortini”, chiariva bene il suo contenuto. La pagina 276, che qui ho copiato, riassume la critica che ha guidato da … Continua la lettura di Il falso vecchio dentro il rumore di fondo → [...] Leggi di più...
poliscritture15 Giugno 2024   Appunti Riordinadiario moltinpoesia 2002   di Ennio Abate PER LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA QUI [...] Leggi di più...
poliscritture15 Giugno 2024di Ennio Abate PER LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA QUI [...] Leggi di più...
poliscritture10 Giugno 2024Elezioni europee a cura di Samizdat Una volta si sarebbe detto:”uso proletario di un partitino alquanto borghesotto” Stralci da “il manifesto” [...] Leggi di più...
poliscritture8 Giugno 2024di Gianfranco La Grassa (Franco Nova) L’INUTILITA’ DEI DESIDERI Sempre avanti verso le nostre voglie, eppure mai giungono a conclusione. Camminano lenti e incerti i fantasmi di vecchie conoscenze senza successo. Le amicizie tremano e non ricambiano temendo un prossimo fallimento perché i colloqui densi di ricordi scorrono verso un ben amaro finale. I sentimenti … Continua la lettura di senza nulla capire della morte → [...] Leggi di più...
poliscritture7 Giugno 2024di Eugenio Grandinetti “Noi adesso ce ne andiamo a poco a poco / verso il paese dov’è silenzio e gioia. / Forse, ben presto anch’io dovrò raccogliere / le mie spoglie mortali per il viaggio” scriveva nel 1924 Sergej Esenin in versi che mi tornano sempre in mente ogni volta che penso agli amici che … Continua la lettura di Città greche dell’Asia Minore → [...] Leggi di più...


Leggi altri articoli