Un pensiero su “SEGNALAZIONE

  1. …dev’essere straordinariamente bella questa mostra attraverso “Stanze” a sorpresa..Il visitatore , come mi sembra di aver capito, vi compie un viaggio partecipato in molteplici campi dell’arte e dimensioni. La consapevolezza della realtà e dei sogni che ci contraddistinguono passano attraverso i fra-m-menti del sentirsi a pezzi, ma in compagnia, il narcisimo congenito nell’uomo e la pazzia delle paure, delle ossessioni sino alle barche unificanti e naviganti nel Mare comune…Grazie Rita, sarebbe interessante leggere le tue poesie in questo percorso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *