Archivi categoria: Segnalazioni

Segnalazione. Su Gianmario Lucini ancora

Giovedì 8 novembre 2018 alle ore 18:00
105 poeti per la legalità e la responsabilità sociale
in ricordo di Angelo Vassallo e Gianmario Lucini
Introduzione di  Marina Marchiori e Ennio Abate
Parteciperà l’avvocato Marcella Catalano
Leggono i loro testi: Claudia Ambrosini, Anna Maria De Pietro, Mariella De Santis, Donato di Poce, Tomaso Kemeny, Alfredo Panetta, Mariacristina Pianta, Adam Vaccaro.
  Continua la lettura di Segnalazione. Su Gianmario Lucini ancora

Segnalazione


 

Libreria Claudiana
Via Francesco Sforza 12/a – 20122 Milano
Tel. 02 76021518

Giovedì 27 settembre 2018 ore 18

presentazione del libro
 L’italiano della canzone

Di Luca Zuliani
Carocci Editore

La canzone come oggi la intendiamo ha alle spalle una lunga tradizione, le cui radici affondano nella poesia medievale. I suoi ritmi ereditano forme che interpretano due maniere molto diverse di concepire il ritmo: una maniera più discorsiva e ‘modale’ e una maniera più lirica e ‘melodica’. L’affascinante libro di Zuliani spalanca prospettive di lettura modernissime, che però ci avvicinano all’antico. La canzone (anche) come chiave di lettura della tradizione poetica e metrica italiana.

Dialogano con l’autore

Umberto Fiori  docente e poeta

Paolo  Giovannetti Università IULM

ingresso libero

 

Segnalazione

In occasione del centenario della nascita di Franco Fortini
in alcune università italiane si sono tenute conferenze e dibattiti.
Sul canale video “FRANCO FORTINI. Memorie per dopodomani”
curato da Lorenzo Pallini
potete trovare gli interventi sulle sue opere e la sua figura
di vari studiosi.

Il link da cui partire per esplorare i vari video è questo:
https://vimeo.com/channels/francofortini/videos/page:1/sort:preset

Segnalazione. Poesia e Rivoluzione

 

Per sfuggire ad ogni apologetica, per cogliere la *tragedia*, per non temere i denigratori della Rivoluzione russa pronti ad azzannarci con il loro “avete visto cosa hanno combinato i vostri rivoluzionari?” (qui), per non edulcorare la coppia «poesia e comunismo» cui ha accennato Massimo Raffaeli parlando di Fortini (qui)…Sì, dobbiamo saperlo le rivoluzioni *fanno male*. Ai poeti e non solo ai poeti. Ma anche a voler badare soltanto alla poesia, ci sarebbero stati questi grandissimi poeti senza la Rivoluzione russa?[E. A.]

Poesia e Rivoluzione
Ricordando Mandel’stam, Achmatova, Pasternak e gli altri: un’intervista a Serena Vitale in occasione del centenario.
A cura Nicolò Porcelluzzi
http://www.iltascabile.com/letterature/poesia-e-rivoluzione/ Continua la lettura di Segnalazione. Poesia e Rivoluzione

Un blog di critica artistica: “ri-Contemporaneo”

Giuseppe Guerreschi. Figura (Joan Baez) olio su tela

di Luca Chiarei

Uno dei riti della modernità, alla quale difficilmente ci sottraiamo, è quello della partecipazione alle mostre d’arte che il sistema della comunicazione, nel suo senso più ampio, ci propone. Ovviamente in questa pratica non c’è niente di male; l’osservazione è che sarebbe preferibile praticarla con consapevolezza e spirito critico piuttosto che senza. A giudicare dalle file che si creano all’ingresso di alcune mostre o eventi culturali e non per altri appare evidente che quello che orienta l’interesse della maggior parte del “pubblico” probabilmente è più legato al marketing culturale, come succede per tutti gli altri prodotti industriali che ci circondano, che da una capacità di selezione critica dell’offerta.

Continua la lettura di Un blog di critica artistica: “ri-Contemporaneo”